Event Ended

Event Details & Reservation

Add to Calendar 01/01/2018 01:00 AM 31/12/2018 12:00 PM Europe/Paris Teké Gallery – Contemporary Art – via Santa Maria 13/D admin info@tekegallery.com false MM/DD/YYYY

Tabularasa Tekè Gallery presenta
Jesse Jacobs
Far Fetched – Inverosimile
Dal 2 giugno al 28 luglio 2018
Via Santa Maria 13/d, Carrara
A cura di Marco Cirillo Pedri
Con testi critici di Marcone Cirillo Pedri, Vittore Baroni, Robert Clough, Stefano Dazzi, Alessandra Ioalè, Marco Taddei, Henry Flames.
Vernissage sabato 2 giugno ore 18
Domenica 3 giugno apertura straordinaria ore 16 – 22
L’artista sarà presente al vernissage sabato 2 giugno.

Tabularasa Teké Gallery di Carrara ha il piacere di presentare Far-Fetched, la prima personale in galleria del giovane, ma già stimato autore canadese, Jesse Jacobs. La mostra, che inaugura sabato 2 giugno, si compone di tutta una serie di opere grafiche, alcune realizzate ad hoc per l’occasione, e una nuova serie inedita di sculture inserite in un percorso espositivo dal carattere alternativo e immersivo per coinvolgere il pubblico fino al midollo dell’opera di Jesse Jacobs.


Noi tifiamo rivolta, noi vogliamo il Teké.

Il Teké nasce in Grecia nella prima metà del novecento come bettola, bordello, fumeria, teatro, ribalta in genere.
Luogo vivo dove sgrava una cultura partecipata e condivisa, dove la forma è subordinata alla sostanza.
Una situazione opposta alla odierna quotidianità dove una cultura globale irreggimentata, priva di qualunque attrattiva per chi del regime non partecipa, viene imposta “manu militari” a persone troppo noiose per percepire come l’arte sia vita.
Pensate solo per un attimo alla differenza tra un avventore del Teké ed un rappresentante di quella che oggi viene chiamata cultura: vita contro noia.
Noi tifiamo rivolta, noi vogliamo il Teké.
Il nostro volo pindarico è una cultura viva che ci salvi da questa malinconica omologazione al ribasso.

  • Tabularasa Teké Gallery
  • Address: Via Santa Maria 13 c/d 54033, Carrara, Italy
  • Phone: +39 0585 70 250
  • Exhibitions info
    Marco Pedri: +39 339 7189570
    Stefano Dazzi Dvořák: +39 334 6518712
    Juan Carlos Allende : +39 334 3035848
Condividi questa pagina sui tuoi profili social!
01/01/2017
252
0
01/01/2017
224
0
Cafe La Borsa Carrara
01/01/2017
257
0
01/01/2017
271
0
01/01/2017
200
0
01/01/2017
157
0
01/01/2017
163
0
01/01/2017
150
0
01/01/2017
176
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

i

Carrara Studi Aperti
2 Giugno / 3 Giugno 2018

Carrara

A cura di Associazione Oltre con la collaborazione di
Comune di Carrara e IMM (Industriali Marmi e Macchine)

all’interno di White Carrara Downtown

Sabato 14:00 / 21:00 (alcuni studi fino alle 24:00), Domenica 14:00 / 20:00
GLI STUDI APRONO DI NUOVO LE PORTE.
CARRARA – Anche quest’anno gli studi di Carrara riaprono le porte alla città. Partita nel 2013 dall’iniziativa di un piccolo gruppo internazionale di artisti che risiede a Carrara a quattro anni di distanza, Carrara Studi Aperti, è sostenuta dal Comune, nella persona di Federica Forti, assessore alla
cultura, e sponsorizzata dalla IMM (all’interno di White Carrara Downtown) e vanta partecipazioni di prestigio da tutto il mondo.
Una scena naturale che esiste 365 giorni all’anno. Grazie alla nostra mappa guida che ogni anno viene aggiornata ed è disponibile in formato cartaceo o digitale il visitatore è facilitato a percorrere la città e trovare i luoghi del suo interesse. Le mappe stampate in cartaceo possono essere a disposizione negli uffici turismo, cultura, infopoint, tutto l’anno perchè anche se l’evento dura solo due giorni, i laboratori ci sono per 365, molti sette giorni su sette.La versione digitale (http://www.carrarastudiaperti.it/) invece, con il semplice uso di uno smartphone, guida direttamente attraverso l’inclusione di goggle street views a qualunque studio che si voglia visitare.
Dal 2016 l’associazione si è attivamente impegnata per l’aumento del numero dei artisti partecipanti. Ogni studio è invitato a presentare all’interno dell’evento artisti ospiti che vivono fuori del comune di carrara. Questo porta nuova arte a carrara, movimento, collaborazione e scambio tra realtà artistiche, garantendo ogni anno maggior attrazione per i visitatori che ormai sono arrivati alla cifra considerevole di più di 3000 persone in un weekend. “In concomitanza con Carrara Studi Aperti” è un raccoglitore di
eventi pubblicato sulla nostra pagina facebook che permette di assistere e tenersi informati su concerti, performance o letture organizzate direttamente all’interno degli studi.

Buon Carrara Studi Aperti 2018

visualizza il comunicato stampa completo