Event Ended

Event Details & Reservation

Add to Calendar 01/01/2018 01:00 AM 31/12/2018 12:00 PM Europe/Paris Teké Gallery – Contemporary Art – via Santa Maria 13/D admin info@tekegallery.com false MM/DD/YYYY

Tabularasa Tekè Gallery presenta
Jesse Jacobs
Far Fetched – Inverosimile
Dal 2 giugno al 28 luglio 2018
Via Santa Maria 13/d, Carrara
A cura di Marco Cirillo Pedri
Con testi critici di Marcone Cirillo Pedri, Vittore Baroni, Robert Clough, Stefano Dazzi, Alessandra Ioalè, Marco Taddei, Henry Flames.
Vernissage sabato 2 giugno ore 18
Domenica 3 giugno apertura straordinaria ore 16 – 22
L’artista sarà presente al vernissage sabato 2 giugno.

Tabularasa Teké Gallery di Carrara ha il piacere di presentare Far-Fetched, la prima personale in galleria del giovane, ma già stimato autore canadese, Jesse Jacobs. La mostra, che inaugura sabato 2 giugno, si compone di tutta una serie di opere grafiche, alcune realizzate ad hoc per l’occasione, e una nuova serie inedita di sculture inserite in un percorso espositivo dal carattere alternativo e immersivo per coinvolgere il pubblico fino al midollo dell’opera di Jesse Jacobs.


Noi tifiamo rivolta, noi vogliamo il Teké.

Il Teké nasce in Grecia nella prima metà del novecento come bettola, bordello, fumeria, teatro, ribalta in genere.
Luogo vivo dove sgrava una cultura partecipata e condivisa, dove la forma è subordinata alla sostanza.
Una situazione opposta alla odierna quotidianità dove una cultura globale irreggimentata, priva di qualunque attrattiva per chi del regime non partecipa, viene imposta “manu militari” a persone troppo noiose per percepire come l’arte sia vita.
Pensate solo per un attimo alla differenza tra un avventore del Teké ed un rappresentante di quella che oggi viene chiamata cultura: vita contro noia.
Noi tifiamo rivolta, noi vogliamo il Teké.
Il nostro volo pindarico è una cultura viva che ci salvi da questa malinconica omologazione al ribasso.

  • Tabularasa Teké Gallery
  • Address: Via Santa Maria 13 c/d 54033, Carrara, Italy
  • Phone: +39 0585 70 250
  • Exhibitions info
    Marco Pedri: +39 339 7189570
    Stefano Dazzi Dvořák: +39 334 6518712
    Juan Carlos Allende : +39 334 3035848
Condividi questa pagina sui tuoi profili social!
01/01/2017
194
0
01/01/2017
158
0
01/01/2017
247
0
Cafe La Borsa Carrara
01/01/2017
193
0
01/01/2017
198
0
01/01/2017
143
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

i

A Carrara, sabato 2 giugno (dalle 14 alle 21) e domenica 3 giugno(dalle 14 alle 20), si terrà la sesta edizione di Carrara Studi Aperti. Verranno aperte al pubblico le porte di ca. 60 studi /laboratori d’artista. In un unico weekend offriremo la possibilità di visitare le opere d’arte di più di 180 artisti nei propri studi, ateliers, laboratori situati, dal mare ai monti, all’interno del comune di Carrara.

Un principio basato su un modello diffuso in tante città d’Europa ( “open studios”, “portes ouvertes”) che consente di accedere a quei luoghi solitamente riservati e talvolta nascosti, luoghi intimi di creazione. Carrara Studi Aperti vede la partecipazione di una grande varietà di artisti: scultori, pittori, grafici, ceramisti, fotografi, designer, architetti, giovani emergenti ed artisti affermati di ogni parte del mondo. Grazie alla sua formula ampia e aperta la manifestazione si rivolge a chiunque, dal profano al curioso, dal piccolo al grande, dall’amante al collezionista d’arte.

Un vivaio meraviglioso che mette in luce la grande presenza di artisti su un territorio unico al mondo, la città di Carrara. La volontà dei partecipanti, la semplicità e l’efficacia del metodo organizzativo ne garantisce il successo dal 2013.

Ringraziamo tutti quelli che hanno reso possibile questa impresa e ci auguriamo di migliorare e resistere, anno dopo anno.

Buon Carrara Studi Aperti 2018