Contact Us

Studi Aperti

Tarasbi by tagliere della ia
Via Cavour, 2, 54033 Carrara MS, 06/02/2019 19:30
Casa del Caffè – Via Verdi 10a
Via Verdi 10a, Carrara, 54033, +39 0585 70737 06/02/2019 07:00
A M’L RUM DA ME – VIA FINELLI 12 b
Via Finelli 12 b, 3331502628 01/01/2019 14:00
MiC – Made in Carrara art Gallery – via Nuova 23
Via Nuova 23, 3938506324 01/01/2019 13:00
Galleria d’arte il Borgo – via Santa Maria 1b
01/01/2019 00:00
Enzo Tinarelli – Via Beccheria 4b
via beccheria 4B, Carrara, 349 3153690 20/12/2018 14:00
CARMI – Museo Carrara e Michelangelo – Parco della Padula
Via Sorgnano, 42, 54033 Carrara MS, 06/02/2018 18:00
Cibart – Via Ulivi 1
Via Ulivi, 1, 392 5346 914 06/02/2018 11:00
FAC Headquarter via Finelli 22
Via Finelli 22, Carrara, 54033, 339 41 25 687 01/01/2018 16:00

3000 mappe disposte nei laboratorio per i visitatori forniscono al loro interno una precisa segnalazione di ogni partecipante e ogni studio, ben riconoscibile della targa studi aperti. La stessa targa in marmo si trova esposta all’esterno di ogni atelier.

Nella giornata di sabato vari studi rimangono aperti fin alle 24 e sono segnalati con il simbolo + accanto al loro nome sulla mappa cartacea. Sul sito e su Facebook verranno segnalate le varie iniziative collaterali degli studi partecipanti. Quest’anno un servizio di bus navetta con due punti di partenza distinti aiuterà le persone in una visita guidata di alcuni degli studi partecipanti.-bus zona nord: partirà dall’ex ospedale civico di Carrara, piazza Sacco Vanzetti – bus zona sud: partirà dall’ex tribunale in piazza San Martino prenotabile al XXXXX tutto il resto è facilmente raggiungibile a piedi.

info@carrarastudiaperti.it è disponibile come indirizzo mail di riferimento per ogni necessità.

Condividi questa pagina sui tuoi profili social!

Something went wrong, try refreshing and submitting the form again.

Grazie!

Human test. Please input the result of 5+3=?

Get in Touch

i

Carrara Studi Aperti
2 Giugno / 3 Giugno 2018

Carrara

A cura di Associazione Oltre con la collaborazione di
Comune di Carrara e IMM (Industriali Marmi e Macchine)

all’interno di White Carrara Downtown

Sabato 14:00 / 21:00 (alcuni studi fino alle 24:00), Domenica 14:00 / 20:00
GLI STUDI APRONO DI NUOVO LE PORTE.
CARRARA – Anche quest’anno gli studi di Carrara riaprono le porte alla città. Partita nel 2013 dall’iniziativa di un piccolo gruppo internazionale di artisti che risiede a Carrara a quattro anni di distanza, Carrara Studi Aperti, è sostenuta dal Comune, nella persona di Federica Forti, assessore alla
cultura, e sponsorizzata dalla IMM (all’interno di White Carrara Downtown) e vanta partecipazioni di prestigio da tutto il mondo.
Una scena naturale che esiste 365 giorni all’anno. Grazie alla nostra mappa guida che ogni anno viene aggiornata ed è disponibile in formato cartaceo o digitale il visitatore è facilitato a percorrere la città e trovare i luoghi del suo interesse. Le mappe stampate in cartaceo possono essere a disposizione negli uffici turismo, cultura, infopoint, tutto l’anno perchè anche se l’evento dura solo due giorni, i laboratori ci sono per 365, molti sette giorni su sette.La versione digitale (http://www.carrarastudiaperti.it/) invece, con il semplice uso di uno smartphone, guida direttamente attraverso l’inclusione di goggle street views a qualunque studio che si voglia visitare.
Dal 2016 l’associazione si è attivamente impegnata per l’aumento del numero dei artisti partecipanti. Ogni studio è invitato a presentare all’interno dell’evento artisti ospiti che vivono fuori del comune di carrara. Questo porta nuova arte a carrara, movimento, collaborazione e scambio tra realtà artistiche, garantendo ogni anno maggior attrazione per i visitatori che ormai sono arrivati alla cifra considerevole di più di 3000 persone in un weekend. “In concomitanza con Carrara Studi Aperti” è un raccoglitore di
eventi pubblicato sulla nostra pagina facebook che permette di assistere e tenersi informati su concerti, performance o letture organizzate direttamente all’interno degli studi.

Buon Carrara Studi Aperti 2018

visualizza il comunicato stampa completo